SPORTELLO C.I.C.

Lo Sportello psicologico - attività che rientra nel Progetto C.I.C. (Centro di Incontro e Consulenza) - è uno spazio scolastico accogliente e flessibile, dove si possono esprimere le proprie difficoltà e i propri vissuti in assoluta privacy, sia rispetto alle modalità, sia rispetto ai contenuti dei colloqui.

Nel nostro Istituto la consulente sarà la psicologa-psicoterapeuta Silvia Barattero, iscritta all'Ordine degli Psicologi del Piemonte.

Il servizio  prevede un'attività di consulenza, ascolto, conoscenza e gestione delle proprie abilità e limiti, miglioramento della comunicazione e delle relazioni interpersonali, miglioramento della gestione delle situazioni di conflitto, promozione dell’autonomia e dell’autostima, promozione del benessere e del successo scolastico.

Per partecipare al servizio di supporto psicologico, da quest'anno scolastico è necessaria l’autorizzazione da parte dei genitori (che sarà valida per l’intero anno scolastico).

I tagliandini devono essere compilati da tutti gli studenti che intendono usufruire del servizio (con indicazione “autorizza” o “non autorizza”), firmati da un genitore e consegnati da un rappresentante di ogni classe alla prof.ssa Camperi.Gli studenti (in possesso di autorizzazione) e i docenti interessati potranno accedere allo sportello previa prenotazione:

  • utilizzando il Modulo Google - reperibile sulla home page del sito web dell’Istituto - www.barufficevaormea.edu.it
  • oppure all’indirizzo https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfIZtC0qeofEINlssiIR2ItOxP6Rnnr2-CmJqfDFK_XBdcCOw/viewform

La prenotazione dovrà essere effettuata obbligatoriamente entro il giorno precedente lo sportello.

L’orario dell’appuntamento verrà inviato singolarmente via mail.

Si ricorda infine che il Modulo Google verrà disattivato non appena verrà raggiunto il numero massimo possibile di prenotazioni.